SRG SSR

Radiotelevisione svizzera

Radiotelevisione svizzera

RSI 2-HEX

La Radiotelevisione svizzera (RSI) non è soltanto la televisione del Canton Ticino e del Grigioni italiano. Annovera infatti fra il suo pubblico gli italofoni residenti nella Svizzera tedesca e francese, nonché un gran numero di spettatori nell'Italia del nord. La RSI propone due reti:

  • LA 1, rete generalista rivolta al grande pubblico. 

  • LA 2, canale complementare in cui lo spazio più importante è dedicato allo sport. Vi si aggiungono programmi per bambini e, in replica, alcuni degli appuntamenti informativi più importanti di LA 1.
Direttore Maurizio Canetta
Forma giuridica Succursale
Anno di fondazione 1961
Produzione dei programmi televisione 2015 (in ore) 17'514
Dipendenti totale RSI 2015 (in posti a tempo pieno) 1087
Spese d'esercizio totale RSI 2015 (in mio CHF) 249,7

Quote di mercato 2015

Penetrazioni 2015

  • Primetime (Overnight +7): consumo in diretta delle trasmissioni diffuse tra le ore 18.00 e le ore 23.00, compreso il consumo in differita in questo lasso di tempo fino a 7 giorni dopo, persone dai 3 anni in su
  • 24 ore (Overnight +7): consumo in diretta delle trasmissioni diffuse tra le ore 02.00 e le ore 02.00, compreso il consumo in differita in questo lasso di tempo fino a 7 giorni dopo, persone dai 3 anni in su

* Rouge TV, Star TV, Tele Top, Telebasel, Tele Bärn, Tele M1, Tele Züri, TSO, Tele1, 3+, 4+, 5+, Léman Bleu, La Télé, TeleBielingue, S1, TV24, Teleticino

RSIRTRRTSSRFSWI