SRG SSR

Libro «Storia della SSR 1958-1983»

Libro «Storia della SSR 1958-1983»

Il volume «La radio e la televisione in Svizzera. Storia della Società svizzera di radiotelevisione SSR dal 1958 al 1983» passa in rassegna il periodo che va dall’introduzione definitiva della televisione, agli inizi del 1958, fino alla fine del monopolio radiotelevisivo della SSR e all’avvento delle radio private, nel 1983:

  • Il ruolo della radio e della televisione nella società svizzera
  • Dal «monopolio» SSR a una radiotelevisione di mercato
  • Servizio pubblico o il rispetto delle minoranze
  • La tecnica tra politica, cultura e programmazione
  • Tra qualità e indici d’ascolto: il mandato culturale della SSR
  • Dalle indagini demoscopiche al palinsesto
  • Crescita e crescente complessità – la SSR come microcosmo della Svizzera
  • Appendice con indice analitico dei nomi, soggetti e trasmissioni

I capitoli dell’opera sono stati redatti nelle quattro lingue nazionali, con brevi traduzioni che ne agevolano la lettura in italiano, tedesco e francese.

La radio e la televisione in Svizzera
Storia della Società svizzera di radiotelevisione SSR 1958–1983, a cura di Theo Mäusli e Andreas Steigmeier. hier + jetzt, Verlag für Kultur und Geschichte, Baden, 2006 (68 franchi, più spese di porto).

Geschichte SRG
RSIRTRRTSSRFSWI