SRG SSR

Nuovo caporedattore RTR

Nuovo caporedattore RTR

Il nuovo caporedattore della Radiotelevisiun Svizra Rumantscha si chiama Flavio Bundi. Il 30enne di Ilanz, che succede a Gian Ramming dal 1° novembre 2017, nella sua nuova funzione sarà responsabile delle offerte radio, TV e online.

Oggi il Consiglio d'amministrazione della Società svizzera di radiotelevisione SSR ha nominato in qualità di nuovo caporedattore RTR Flavio Bundi di Ilanz, proposto dal Consiglio regionale dell'Associazione SRG.R. Oscar Knapp, presidente della SRG.R, si mostra soddisfatto: «Dopo un'attenta procedura di selezione abbiamo individuato un candidato eccellente, che ha esperienza nel rendere accessibili a un vasto pubblico complessi temi politici, che conosce il panorama culturale dei Grigioni e che, con il suo approccio giovane e impegnato, costituirà un arricchimento per l'azienda mediatica retoromancia». Anche la direttrice della RTR, Ladina Heimgartner, si rallegra della nomina: «Flavio Bundi, appassionato musicista e direttore di coro, sa affrontare in modo costruttivo le armonie, ma anche le dissonanze, una caratteristica importante per un dirigente in campo mediatico. Nel nostro percorso verso il futuro digitale, Flavio Bundi saprà introdurre nuove importanti prospettive».

Al centro dell'attenzione la sensibilizzazione e la vicinanza al pubblico

Flavio Bundi, nato e cresciuto a Ilanz, ha fatto la maturità alla Klosterschule di Disentis. Dopo un soggiorno di quattro anni a Roma nel corpo delle Guardie svizzere pontificie, si è laureato in germanistica e scienze politiche e sociali all'Università di Berna (con specializzazione in media e comunicazione). Sia prima che durante gli studi ha lavorato come collaboratore indipendente per il «Bündner Tagblatt». Nel corpo delle Guardie svizzere pontificie, era capo del personale e responsabile dei rapporti con i media. Nel Canton Grigioni Flavio Bundi è noto tra l'altro per la sua attività di compositore e direttore di coro. Dirige infatti il «Chor mischedau Suraua» e il coro «kontra.cant». Proprio la scorsa settimana ha ricevuto un premio dal Canton Grigioni.

A livello professionale, Flavio Bundi è vicedirettore della Federazione Svizzera dei Parlamenti dei Giovani, con l'incarico specifico di occuparsi di «easyvote», il programma che informa in modo semplice, comprensibile e neutrale sulle votazioni, con l'obiettivo di portare un numero sempre maggiore di giovani votanti alle urne. «Oggi il flusso di informazioni è così grande che occorrono un orientamento e una contestualizzazione competenti e accessibili. Questo e la vicinanza al pubblico sono per me in assoluto gli elementi chiave del servizio pubblico. Sono molto felice di affrontare questa nuova sfida alla RTR» afferma il nuovo caporedattore.

Flavio Bundi assumerà il suo incarico il 1° novembre 2017. L'attuale caporedattore, Gian Ramming, resta membro della Direzione RTR e si dedicherà allo sviluppo e alla guida del nuovo settore «Sviluppo».

Contatto:
Tamara Deflorin, responsabile Comunicazione, tel. 081 255 75 09,
tamara.deflorin(at)rtr.ch

RSIRTRRTSSRFSWI